Studio Monte Commercialista
CONSULENZA
SOCIETARIA

CONSULENZA SOCIETARIA. In materia Societaria assistiamo i nostri clienti in tutte le fasi della vita sociale, dallo sviluppo del progetto imprenditoriale che porta alla scelta del modello societario da adottare, passando per l’implementazione, la verifica e la valutazione dell’intero sistema di controllo aziendale, fino alla eventuale cessazione della società.
Interveniamo, inoltre, nella pianificazione ed attuazione di operazioni societarie straordinarie e nelle situazioni di crisi d’impresa.



Costituzione societA'. Valutiamo, con il Cliente, la forma giuridica più opportuna (S.n.c., S.r.l., S.p.A., ecc.) per il conseguimento degli obiettivi aziendali, nonché forniamo la consulenza e tutto il supporto necessario per le varie fasi della costituzione stessa. Offriamo consulenza in materia di diritto societario con riferimento a tutti gli adempimenti connessi alla normale attività sociale (rapporti tra i soci, tra questi e la società, tra società ed organi sociali).

Corporate Governance. Affianchiamo le aziende nella verifica, nella valutazione e nella implementazione dell’intero sistema di direzione e controllo aziendale, con particolare attenzione alla valutazione di tutte le tipologie di rischio connesso ad ogni processo aziendale.




Analisi e progettazione riassetti societari e di gruppo. Valutiamo l'opportunità di compiere operazioni straordinarie di ristrutturazione aziendale (cessione, conferimento, scorporo, fusione, trasformazione, ecc.), quando la struttura societaria utilizzata si rivela superata o comunque non più adeguata alle mutate esigenze aziendali o di mercato.

Quotazioni in Borsa. L’approfondita conoscenza della normativa in materia di S.p.A. quotate in borsa, ci consente di valutare l’opportunità e la possibilità di accedere alle quotazioni di borsa, e di fornire la necessaria assistenza per l’espletamento dei complessi adempimenti da eseguirsi nei confronti della Commissione Nazionale Società e Borsa (CONSOB).

Crisi Aziendali. Verifichiamo l’esistenza delle condizioni di uscita dalla crisi utilizzando i nuovi istituti dell’accordo di ristrutturazione dei debiti, accordo omologato dal Tribunale con caratteristiche di stragiudizialità, e del piano di risanamento, mezzi alternativi al fallimento introdotti con la riforma della Legge Fallimentare. Qualora esista la possibilita' di recupero dell’equilibrio gestionale e finanziario, redigiamo il ' piano di risanamento' con l' indicazione del percorso da seguire per la soluzione della crisi. Altrimenti predisponiamo gli atti per l’avvio delle procedure concorsuali, prima di aggravare il dissesto e di pregiudicare gli interessi dei creditori.
| Privacy Policy