Studio Monte Commercialista
FINANZIAMENTI
E AGEVOLAZIONI

AREA FINANZIAMENTI ED AGEVOLAZIONI. L’attività dello Studio in questo campo si pone l’obiettivo di rispondere al concreto bisogno di consulenza ed indirizzo in materia di incentivi alle imprese, con particolare riferimento all’apertura verso i mercati internazionali, analizzando, in relazione alle singole esigenze aziendali, le possibili forme di finanziamento e di agevolazione finalizzate alla crescita degli investimenti, all’attività di ricerca ed innovazione tecnologica, alla ricerca ed assunzione di personale.



Lo spirito di questa consulenza è quello di orientare le imprese sulle numerose opportunità di fonte regionale, nazionale, comunitaria ed internazionale di natura strettamente finanziaria (ad esempio contributi a fondo perduto, prestiti a tasso agevolato, ecc.), e su tutte quelle forme di agevolazione "allargate" quali quelle fiscali (ad esempio concessione di crediti d’imposta, detassazione degli utili reinvestiti, ecc.) e quelle contributivo - previdenziali (ad esempio assunzioni agevolate, formazione del personale, fiscalizzazione degli oneri sociali, ecc.)..

Le aziende che intendono ottimizzare l’andamento della gestione, con particolare riferimento all’internazionalizzazione, non possono prescindere dal curare la pianificazione degli investimenti dal punto di vista finanziario.




In quest’ottica diventa essenziale avvalersi di una consulenza specifica e finalizzata all’utilizzo delle opportunità che i finanziamenti agevolati mettono a disposizione sia di quanti già operano nel comparto agevolato, sia di quanti, avendone solo sentito parlare, intendano affacciarsi a questi temi spesso molto complessi. La consulenza nel campo delle agevolazioni studia le tipologie di finanziamento agevolato seguendo l’evoluzione della vita aziendale; in particolare la pianificazione dell’azienda viene effettuata nelle seguenti fasi:

  • Al momento della costituzione
    (localizzazione, giovani, partecipazione donne);
  • Quando effettua investimenti produttivi
    (acquisto macchinari, capannoni, opere murarie, computer, automezzi, attrezzature);
  • Nei rapporti con i dipendenti (assunzione, formazione);
  • Quando effettua investimenti immateriali
    (ricerca nuovi prodotti, marketing, sistema qualità CE);
  • Quando imposta progetti di penetrazione all’estero
    (joint venture, apertura uffici, ricerche di mercato, ricerche di nuovi approvvigionamenti, ecc.).
| Privacy Policy